Il giovane cuoco si è scontrato con una vettura vicino a San Venerina poco dopo l'una

Giovanni Catanzaro
Giovanni Catanzaro

Terribile incidente in moto a Giarre, in Sicilia, dove Giovanni Catanzaro è morto a 25 anni durante le vacanze che si era concesso dopo mesi di lavoro. Il giovane cuoco che lavorava all’estero si è scontrato con una vettura in via Luminaria, vicino San Venerina, in provincia di Catania.

Incidente, morto Giovanni Catanzaro

Il tragico sinistro è avvenuto la scorsa notte, quella del primo settembre, quando la Honda Hornet guidata da Giovanni si è schiantata contro un’auto, una Citroen C3, con a bordo 4 giovani di Zafferana Etnea che viaggiava in direzione Giarre. I media spiegano che sul posto sono accorsi i sanitari del 118 ma per il 25enne ormai non c’era più nulla da fare. Sul luogo dello schianto sono arrivati anche i carabinieri del Norm di Giarre e della Stazione di Santa Venerina che hanno effettuato i rilievi per la ricostruzione della dinamica dell’incidente.

Il tragico destino del giovane cuoco

Secondo le ultime notizie gli occupanti della vettura non avrebbero riportato ferite gravi. Giovanni Catanzaro era un cuoco e lavorava prevalentemente all’estero e si trovava a Riposto in vacanza. Il 25enne era tornato in Italia per le vacanze e per stare un po’ con la sua famiglia ma purtroppo il suo destino è stato ben più tragico.