Il giovane non ha visto l’ostacolo e il terribile impatto è stato ripreso dagli automobilisti

L'uomo poco prima della sua tragica morte
L'uomo poco prima della sua tragica morte

Assurda tragedia negli Usa, dove un uomo sale sul tetto di un camion e balla ma va a sbattere contro un ponte: è morto così un ragazzo di 25 anni. Il giovane non ha visto l’ostacolo e il terribile impatto è stato ripreso dagli automobilisti in transito intorno alle 11:35 di giovedì scorso lungo la US-59 Eastex Freeway, a Houston, in Texas.

Sale sul tetto di un camion e balla, poi la tragedia

Secondo quanto si vede in quei frames il giovane, che si era voltato e stava ballando sulla cima del grosso mezzo in viaggio, ha colpito con violenza un ponte e le ferite riportate erano talmente gravi che per lui non c’è stato nulla da fare. Sul posto è accorsa la polizia che, come riportato KRIV-TV, ha avviato i rilievi del caso ed ha allertato, purtroppo invano, i soccorritori. Il parere degli inquirenti è che la distrazione del giovane sia stata incentivata dal fatto che stesse filmandosi mentre ballava, all’insaputa del conducente.

L’impatto violentissimo sul ponte di Tuam Street

Il ponte di Tuam Street si è avvicinato e il 25enne lo ha colpito con violenza. I media spiegano che il ragazzo è stato portato in un vicino ospedale dove è poi deceduto. L’autista del mezzo è stato interrogato dalla polizia e poi rilasciato senza accuse, lui che ci fosse qualcuno intento a ballare sul suo camion non lo aveva nemmeno capito. Il portavoce del dipartimento di polizia di Houston Jodi Silva ha commentato: “Non abbiamo avuto un caso come questo da un po’ di tempo”.