Il governatore della Campania smentisce la notizia di un ospedale militare

·1 minuto per la lettura
De Luca: "Nessun ospedale da campo"
De Luca: "Nessun ospedale da campo"

De Luca parla dell’ospedale da campo che si vocifera verrà installato in Campania, smentendo accoratamente la notizia attraverso un post pubblicato sulla sua pagina Facebook ufficiale. Continua lo sciacallaggio contro la Campania. Prosegue una intollerabile campagna contro la sanità della Regione”, scrive.

“Nessun ospedale da campo”

Si sta diffondendo la notizia che l’Esercito verrà a montare un ospedale da campo nella nostra Regione. Nessun ospedale da campo verrà in Campania”, prosegue De Luca nel post, “L’unica nostra richiesta è da tempo l’invio di medici, e da questo punto di vista le risposte non sono arrivate. Il resto è sciacallaggio”.

L’intervento di Di Maio

Probabilmente la voce deriva dalla dichiarazione di Luigi Di Maio, ministro degli Esteri, che aveva chiesto l’intervento dell’Esercito nella Regione di Vincenzo De Luca. “C’è un’emergenza nell’emergenza e sono le immagini che arrivano dagli ospedali della Campania. Ora bisogna intervenire”, aveva detto durante una diretta Facebook. “La sanità è in enorme difficoltà in tutto il Sud: Esercito e Protezione Civile devono andare in rinforzo ai nostri medici ed infermieri che sono allo stremo”.

Sempre durante tale diretta, Di Maio aveva poi aggiunto: La Campania è al collasso. Abbiamo visto dei numeri e delle immagini che ci preoccupano. Quello che è successo a quella persona morta ieri in ospedale ci porta a mandare un grande abbraccio ai suoi familiari ma anche a dire che ora dobbiamo agire. È finito il tempo delle chiacchiere”. Nel frattempo, la Regione continua ad essere zona gialla nonostante l’andamento del Coronavirus e il sistema sanitario in reale difficoltà.