Tutto pronto per il giuramento

webinfo@adnkronos.com

Giuseppe Conte è arrivato al Quirinale per il battesimo del nuovo governo. Luigi Di Maio, neo ministro degli Esteri, arriva mano nella mano con la fidanzata, e molti neo ministri approdano al Quirinale per il giuramento accompagnati dalle famiglie, mogli, mariti e figli. Sorridenti, salutano con la mano i fotografi che assaltano piazza del Quirinale. Visibilmente emozionati, come Paola De Micheli che si avvicina ai giornalisti e li ringrazia commossa per il lavoro degli ultimi giorni. Sono già arrivati quasi tutti in una giornata di festa per i nuovi volti dell'esecutivo. 

Il neo ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia, è arrivato pochi minuti fa al Quirinale per il giuramento, previsto per le 10, accompagnato dalla moglie Nunzia De Girolamo, ex deputata di Forza Italia e dalla figlia Gea. E' arrivato anche Dario Franceschini, che si è fermato per una dichiarazione con i giornalisti: "È un momento così difficile ma anche così affascinante che apre nuove speranze per il paese. Ho chiesto di poter continuare il lavoro entusiasmante che ho fatto in quello che anni fa definii, e che oggi confermo essere, il ministero economico più importante del Paese ".  

A seguire, a Palazzo Chigi si terrà la cerimonia di insediamento del nuovo Esecutivo con la prima riunione del Consiglio dei Ministri.