"Il Governo ha creato una gioiosa macchina da guerra finalizzata alla morte per annegamento dei migranti"

Huffington Post

"Con una astuta combinazione tra scaltrezza e cialtroneria hanno creato una gioiosa macchina da guerra finalizzata alla morte per annegamento. Si tratta di un crimine". È il duro attacco al governo italiano da parte dello scrittore Sandro Veronesi, promotore di un appello in solidarietà dei migranti. Veronesi parla in una conferenza stampa alla Camera con i rappresentanti delle Ngo.


Continua a leggere su HuffPost