Il governo ha rafforzato la misura anche per il terzo trimestre del 2022 con alcune migliorie

Attivo il Bonus bollette "potenziato"
Attivo il Bonus bollette "potenziato"

Bonus bollette potenziato, ecco a quanto ammonta, come funziona e come richiederlo. Il governo ha rafforzato la misura  anche per il terzo trimestre del 2022 con alcune modifiche e secondo il Sole24Ore dall’esecutivo è giunta conferma del fatto che il provvedimento è retroattivo.

A quanto ammonta il bonus bollette potenziato

E la soglia Isee? Il suo innalzamento è stato reso operativo: da 8.265 a 12mila euro. Il bonus in questione sarà perciò applicato a partire dal primo gennaio se si resta sotto la prima soglia, in caso contrario partirà da aprile se si è sotto ai 12mila. Ma come si deve fare per avere accesso al bonus? Bisogna presentare la Dichiarazione sostitutiva unica (Dsu) direttamente all’ente erogante.

Il distinguo per pensionati e percettori di Rdc

Chi fosse titolare di pensione o reddito di cittadinanza avrà il bonus erogato automaticamente. In tema di elettricità, il valore del bonus ha delle variabili: i componenti del nucleo familiare Isee indicati nella Dichiarazione sostitutiva unica. Con uno o due si aggiungono 110,4 euro (da sommare al bonus ordinario di 128 euro); se sono tre o quattro si arriva a 134,32 euro (più 151 euro). E per le famiglie “numerose”? Con più di quattro componenti  sono previsti fino a 157,32 euro compensativi da sommare ai 177 euro del bonus-base.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli