"Il governo sciolga Forza Nuova": passa la mozione alla Camera

·1 minuto per la lettura
(Photo: Stefano Montesi - Corbis via Getty Images)
(Photo: Stefano Montesi - Corbis via Getty Images)

L’Aula della Camera ha approvato la mozione sottoscritta dal centrosinistra che richiede al Governo lo scioglimento di Forza nuova. Il centrodestra si è astenuto.
Si sono registrati 225 voti a favore, 198 astenuti e un solo contrario.

È stato poi approvato parte del dispositivo della mozione di L’Alternativa c’è.

Ieri al Senato è stato approvato un ordine del giorno che chiedeva al governo lo scioglimento. Si tratta, però, di un provvedimento diverso: mentre la mozione è vincolante per il governo, l’ordine del giorno è solo un atto d’indirizzo.

Il centrosinistra, accusato soprattutto sui social di aver fatto un dietrofront al Senato, si è giustificato dicendo che è stato presentato un ordine del giorno perché altro non era che l’unione di più mozioni.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli