Il Governo stanzia €90 mln per le colonnine di ricarica

·1 minuto per la lettura

Rientra nel masterplan del Governo per la transizione ecologica il nuovo piano di incentivi per favorire la mobilità elettrica e rafforzare la diffusione delle infrastrutture di ricarica in Italia, Paese ancora fanalino di coda rispetto alle principali economie europee. Oltre all’ecobonus e alle agevolazioni fiscali previste per chi acquista un’auto elettrica, il Governo ha deciso di stanziare 90 milioni di euro per l’installazione delle colonnine di ricarica.

L'80% dei fondi è destinato agli interventi delle imprese, con valore complessivo inferiore a 375mila euro; il 10% per i lavori dal valore superiore e il restante 10% per le persone fisiche. Il bonus è in conto capitale e può raggiungere al massimo il 40% delle spese ammissibili.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli