Il grido dei migranti della nave Geo Barents: “Help us!”

featured 1667719
featured 1667719

Catania, 7 nov. (askanews) – “Help us!”, “aiutateci”, è il grido che si leva dalla nave Geo Barents dell’ong Medici senza Frontiere, ormeggiata a Catania con a bordo oltre 200 migranti.

Secondo il blogger Diego Bianchi, in arte “Zoro”, che ha trascorso la notte sulla nave, un altro giovane sarebbe stato portato via da un’ambulanza, con il “carico residuale” che scenderebbe pertanto da 215 a 214.

Tre giovani migranti si sono tuffati inoltre in mare nel tentativo di raggiungere la terraferma.

Nella notte sono stati fatti scendere 357 migranti, ritenuti “fragili”, tra cui nuclei familiari, donne e minori, nonché persone in precarie condizioni sanitarie.