Il grosso mezzo si è adagiato su un fianco ed è andato a colpire il tettuccio di una vettura

Il camion adagiato su un fianco e in bilico
Il camion adagiato su un fianco e in bilico

Tragedia sfiorata in Umbria a Trevi, dove un  camion si ribalta e rischia di schiacciare un’auto con madre e figlia: le due donne sono state salvate da un palo della luce che ha impedito che quell’enorme peso le uccidesse.

Camion si ribalta addosso a madre e figlia

Secondo quanto riferito il grosso mezzo si è adagiato su un fianco ed è andato a colpire il tettuccio di una vettura con le due a bordo ma un palo dell’illuminazione ne ha contenuto l’angolo di caduta e creato quello che in gergo si chiama il “triangolo di sopravvivenza”. E proprio quel palo della luce a bordo strada ha salvato da gravi conseguenze madre e figlia.

Il terrore in contrada Cannaiola a Trevi

Le due si trovavano a bordo di un’auto sulla quale ha rischiato di finire un mezzo pesante. Tutto è avvenuto in località Cannaiola, nel comune di Trevi. Madre e figlia sono rimaste illese e le loro condizioni di salute integre, a fare la tara al grande spavento. Secondo quanto riferito dai vigili del fuoco il mezzo pesante ha urtato un balcone lungo la strada piuttosto stretta e si è parzialmente ribaltato. Secondo quanto spiegato dai media locali in un secondo momento il mezzo pesante è stato rimosso dai vigili del fuoco di Foligno con un’autogrù.