Il Gruppo Renault Italia avvia una collaborazione con Treedom

ROMA (ITALPRESS) -Il Gruppo Renault investe da anni per ridurre il proprio impatto ambientale e migliorare la propria responsabilità sociale. Nell’ambito del progetto Renaulution up! lanciato dalla filiale italiana nel 2022, per condividere con tutti i suoi collaboratori gli obiettivi del piano strategico Renaulution, il Gruppo Renault Italia ha deciso di avviare la collaborazione con Treedom, piantumando circa 300 alberi, uno per ognuno dei suoi collaboratori, confermando così il suo impegno in materia di sostenibilità ambientale. Ogni singolo albero, appartenente a diverse specie, sarà piantato in diversi Paesi per essere poi fotografato e geolocalizzato al fine di seguirne lo sviluppo nel tempo. Treedom è il primo sito di e-commerce al mondo a dare la possibilità alle persone di piantare alberi e seguirne, successivamente, lo sviluppo online. Un modello innovativo, conveniente e originale che consente a chiunque di fornire in prima persona il proprio contributo alla riforestazione del pianeta.
Gli agricoltori e le cooperative locali piantano ogni albero e raccolgono poi i benefici sociali ed economici derivanti da quest’iniziativa; del loro lavoro viene, quindi, data notizia sul profilo degli utenti sostenitori. Gli alberi di Treedom vengono piantati all’interno di progetti agroforestali finalizzati a generare il massimo impatto sociale, economico e ambientale. Per gli abitanti dei luoghi interessati dall’iniziativa, ogni albero rappresenta un’opportunità di lavoro, un mezzo per produrre cibo per sè stessi e per i propri cari e un modo per migliorare l’habitat naturale in cui vivono. I singoli contadini o le piccole cooperative agricole ricevono contributi finanziari per piantare nuovi alberi. Attraverso il coinvolgimento attivo della comunità locale, i progetti producono risultati eccezionali in termini di empowerment, promuovendo il rispetto e la difesa delle risorse naturali.
In linea con la strategia ambientale e sociale del Gruppo, Renault Italia ha contribuito finora alla piantumazione di 280 alberi, tra Cacao, Caffè, Grevillea, Macadamia, Mangrovia rossa e Markhamia in 6 Paesi del mondo: Camerun, Colombia, Ecuador, Guatemala, Kenya, Tanzania. Il profilo di Renault, visitabile su Treedom.net, permette a tutti di conoscere le informazioni riguardo agli alberi piantati nella “Foresta Renault” e di scoprire quanta anidride carbonica è stata di conseguenza catturata. La collaborazione tra Renault Italia e Treedom amplierà progressivamente il proprio campo d’azione, in quanto il Costruttore intende regalare un albero a tutti coloro che entreranno a far parte del Gruppo Renault in Italia.
“La nostra attenzione all’ambiente ci guida in ogni passo e siamo felici di aver avviato questa collaborazione con Treedom facendo un regalo unico a tutti noi del Gruppo Renault Italia e al pianeta: un albero. Perchè un albero? Perchè assorbe CO2, emette ossigeno e favorisce la biodiversità; gli alberi di Treedom, inoltre, hanno anche un’altra valenza di responsabilità sociale sostenendo i contadini che sono coinvolti nel progetto in tutto il mondo. La foresta Renault sarà un ulteriore segno tangibile del nostro impegno verso il pianeta e la sua salvaguardia… Renaulution? per noi è anche questo” dichiara Raffaele Fusilli, Amministratore Delegato Renault Italia.

foto: ufficio stampa Renault Group Italia

(ITALPRESS).