Il Kenya mette off-limit le buste di plastica

Ihr

Nairobi, 28 ago. (askanews) - Il Kenya vieta da oggi l'utilizzo, la fabbricazione e l'importazione delle buste di plastica, reati per i quali è prevista la prigione o una multa per lottare contro l'inquinamento. Il divieto riguarda principalmente le buste distribuite dai commercianti, non gli imballaggi né i sacchi utilizzati per la pattumiera. Il divieto è entrato in vigore oggi dopo la bocciatura da parte dell'Alta corte di un ricorso degli importatori di buste di plastica.

Decine di altri Paesi, fra cui l'Italia, hanno già vietato o limitato l'uso delle buste di plastica. Ma la legge del Kenya sembra particolarmente severa per i reati più gravi con multe fino a 32.000 euro e pene di prigione di un massimo di 4 anni. Secondo il Programma dell'Onu per l'ambiente (Unep), i supermercati kenyani distribuiscono fino a 100 milioni di buste di plastica all'anno. (con fonte Afp)