Il laghetto rosso degli innamorati, si trova a pochi Km da Roma

Lungo la via del Mare, a ridosso dell’Ardeatina si trova una zona di origine vulcanica conosciuta come ‘Solfatara’: l’odore di zolfo di cui l’aria è pregna è molto forte, ma il luogo nasconde il laghetto rosso degli innamorati. A Pomezia, nella riserva naturale di Decima Malafede, ci si trova in presenza di 4 bacini d’acqua di diverse dimensioni e colori. Il più famoso è appunto il lago rosso, situato sul fondo di una ex cava di estrazione di pozzolana e zolfo: a seconda della stagione e del livello di precipitazioni, il pigmento rosso risulta più o meno accentuato. Vicino, il lago vermiglio (per via del ferro), quello bianco (per il calcare) e quello giallo per il riflesso della parete di zolfo che lo bagna. (Foto: Shutterstock – Music: “Summer” from Bensound.com)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli