Il lancio dall'elicottero della Stabile ha lasciato senza parole

·2 minuto per la lettura
Miryea Stabile e Francesca Cipriani
Miryea Stabile e Francesca Cipriani

Miryea Stabile, reduce dall’ultima edizione de La Pupa e il Secchione e Viceversa, è entrata ufficialmente a far parte del caste della nuova edizione dell’Isola dei Famosi, nel gruppo dei Rafinados. Il suo lancio dall’elicottero ha scatenato un’accesa polemica sui social network.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Miryea copia Francesca Cipriani?

Miryea Stabile ha avuto qualche momento di esitazione prima di riuscire a lanciarsi in mare dall’elicottero. Su Twitter gli utenti hanno iniziato ad accusare la pupa di voler copiare l’indimenticabile tuffo di Francesca Cipriani. La nuova naufraga sta davvero copiando le gesta dell’ex protagonista dell’Isola dei Famosi? La seconda puntata di questa quindicesima edizione ha visto l’ingresso di quattro nuovi naufraghi. Miryea Stabile fa ufficialmente parte dei Rafinados, che sono quelli più in difficoltà durante le prove ricompensa. Il paragone tra la vincitrice de La Pupa e il Secchione e Viceversa e Francesca Cipriani sembra inevitabile, ma gli utenti dei social non ci stanno.

Quando è arrivato il momento del salto dall’elicottero, la Stabile ha avuto momenti di grande esitazione. Ha cercato conforto dal pilota, mentre Ilary Blasi cercava in tutti i modi di farla buttare in mare. I fan del programma hanno immediatamente ricordato il tuffo di Francesca Cipriani, che è stato esilarante e ha invaso le bacheche degli utenti del web per mesi interi. Secondo molti utenti, che hanno scatenato la polemica, il comportamento di Miryea era una copia di quello della Cipriani. “Miryea di Francesca ce ne è una sola.. per fortuna! Buttate” hanno scritto e molti hanno sottolineato che non riuscirà mai a diventare la nuova Francesca Cipriani. La donna ha approvato molti interventi di questo genere, mettendo diversi like e facendo capire di essere d’accordo con gli utenti.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.