Il leader della Lega non indossa la mascherina sul treno: è polemica

Salvini in treno senza mascherina

Dopo le polemiche per le immagini del leader della Lega senza mascherina in mezzo alla folla e la risposta di Floris alle sue giustificazioni, Matteo Salvini è stato fotografato in treno senza indosso la mascherina. Sui social, dove l’immagine del leghista è diventata virale, è già scoppiata la polemica.

Salvini in treno senza mascherina

Venerdì 25 giugno Matteo Salvini ha pubblicato una foto sul suo profilo Facebook in cui appare senza mascherina. “Buon pomeriggio Amici. In viaggio verso la splendida terra di Puglia. Vi aspetto ad Andria, mentre sabato mattina alle 8.45 a Corato, alle 11 a Bari e alle 13 a Foggia. Il treno va e leggo un po’ di vostri commenti e messaggi, un abbraccio e grazie per tutto il vostro sostegno, unico”, ha scritto come didascalia della foto.

Ma a moltissimi utenti non è passato inosservato il fatto che il leader della Lega portasse al collo la mascherina. Infatti in treno, come nei luoghi pubblici, indossarla è obbligatorio.

I commenti polemici

Sui social gli utenti si sono sbizzarriti con commenti polemici: “Lo fa apposta perché deve essere presente. Arriveranno indignazioni, condivisioni, meme, gif e continuerà a esserci”, scrive qualcuno, che conclude: “La sua più grande paura è il dimenticatoio”. “Tutto quello che fa è costruito ad arte”, fa eco qualche altro utente di Facebook.

“Non posso credere che un politico del suo livello, con l’apparato mediatico che ha dietro, si comporti così a caso”, si legge ne commenti. Per alcuni, inoltre, “il suo totale spregio delle regole civili è finalizzato a ottenere “qualche like e comparsata”.