Il leader di Forza Italia rilancia un suo cavallo di battaglia e poi parla di occupazione giovanile

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi

La promessa di Silvio Berlusconi non è nuova ma è sempre efficace: “Toglieremo le tasse alle aziende che assumono”. Il leader di Forza Italia rilancia un suo cavallo di battaglia e poi parla di occupazione giovanile, collegndo quindi i due temi secondo il suo nuovo “mood” di comunicazione. Dove? Ovviamente sui social, anzi, su TikTok, dove è sbarcato da poco ed ha già messo on line due video, uno dei quali con tanto di barzelletta d’ordinanza. Ha detto Berlusconi: “I nostri valori sono indispensabili in un governo di centrodestra“.

“Toglieremo le tasse alle aziende che assumono”

Poi, nel video diffuso su TikTok, il Cav ha spiegato la sua ricetta per l’occupazione giovanile: “Toglieremo le tasse alle aziende che vi assumeranno”. E ancora: “Se voleste entrare da subito in un’azienda noi cercheremo di agevolarvi, cambiando i costi che l’azienda deve sostenere per assumere un giovane. Lo faremo togliendo le tasse e le contribuzioni che l’azienda deve pagare ora”.

“Taglieremo quello che si chiama cuneo fiscale”

“Voi, ragazzi, prenderete lo stesso stipendio che prendete ora, ma l’azienda pagherà la metà”. Berlusconi ha spiegato in chiosa: “Taglieremo quello che tecnicamente si chiama cuneo fiscale, quindi le aziende avranno un forte interesse ad assumervi ed in questo modo, l’occupazione giovanile sarà più alta“.