Il leghista Romeo declina l'invito al convegno No Vax

ROME, ITALY - 2021/01/19: Massimiliano Romeo, senator of Lega
during Conte government passes the vote of confidence in the Italian Senate with 156 votes in favor and 140 against. Some politicians belonging to various political parties leave the Senate palace and meet the media. (Photo by Matteo Nardone/Pacific Press/LightRocket via Getty Images) (Photo: Pacific Press via Getty Images)
ROME, ITALY - 2021/01/19: Massimiliano Romeo, senator of Lega during Conte government passes the vote of confidence in the Italian Senate with 156 votes in favor and 140 against. Some politicians belonging to various political parties leave the Senate palace and meet the media. (Photo by Matteo Nardone/Pacific Press/LightRocket via Getty Images) (Photo: Pacific Press via Getty Images)

“Ero e resto convinto dell’importanza del dialogo e del confronto su questi temi. Ma alcuni interventi che ho sentito nella giornata di ieri, in particolare quelli in merito all’inutilità dei vaccini mi inducono a non partecipare in quanto distanti dalle mie posizioni”. Così il capogruppo della Lega al Senato Massimiliano Romeo che ha declinato l’invito al convegno “Pandemia, trasparenza e democrazia”, organizzato dal Coordinamento 15 ottobre.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Leggi anche...

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli