Il M5s vuole cambiare il sistema di voto per italiani estero -6-

Pol

Roma, 16 ago. (askanews) - "I princìpi e i criteri direttivi all'interno dei quali deve essere esercitata tale delega sono in sostanza, i seguenti: tutelare la segretezza del voto; garantire la chiarezza e la comprensibilità del sistema di voto; valutare prioritariamente l'introduzione di un sistema di voto attraverso l'utilizzo della piattaforma cosiddetto blockchain, oppure, in caso di impossibilità di utilizzo di tale sistema tecnologico e informatico, introdurre un sistema di voto da remoto per permettere all'elettore di esprimere il voto tramite una qualsiasi macchina connessa alla rete, previa identificazione e autenticazione", conclude.