Il messaggio di Alessandro Gassmann al figlio Leo, dopo l'eliminazione da X Factor

Huffington Post

Portava un cognome pesante, ma in questa edizione di X Factor Leo Gassman ha brillato di luce propria. Giunto al termine dell'esperienza, dopo l'eliminazione alle semifinali, il padre Alessandro, rimasto dietro le quinte per non oscurare il suo percorso televisivo, ha deciso di mostrare tutto il suo orgoglio di padre con un messaggio apparso sul profilo Twitter.

"Bravo figlio mio, sono fiero di te, ti voglio bene", ha scritto Gasmann senior sul social, in un post corredato da uno scatto che lo ritrae in compagnia di Leo quando era ancora piccolo. Il tweet ha raccolto migliaia di like, e tra i commenti molti utenti si sono complimentati con l'attore per le doti canore del figlio e soprattutto per l'educazione, l'umiltà e la gentilezza che lo hanno contraddistinto.

In una passata intervista rilasciata al Corriere della sera, Alessandro Gassman aveva già espresso il suo pensiero sulla partecipazione a X Factor del figlio: "Si è presentato da me con la faccia di chi doveva dirmi qualcosa. Gli ho chiesto se aveva messo incinta qualcuna, se aveva menato qualcuno, se aveva una brutta malattia. A quel punto mi ha detto che aveva passato i provini dei giudici. La sua missione, lui lo sa, è finire l'università, però sono contento. È un bravo ragazzo, non fa il saccente, è educato e perbene. Sono orgoglioso di lui"

Continua a leggere su HuffPost