Il messaggio di Carlo per la scomparsa di Filippo

·1 minuto per la lettura
carlo filippo
carlo filippo

La scomparsa di Filippo ha generato grande tristezza nella Royal Family. Il duca di Edimburgo era una presenza di grande valenza tra i reali di Inghilterra. Da ben 73 anni al fianco della Regina Elisabetta. A parlarne è stato il primogenito Carlo, erede al trono. È stato proprio quest’ultimo ad essere l’unico ad aver visitato il padre nell’ultimo ricovero in ospedale.

L’omaggio di Carlo a Filippo

Carlo è stato il primo dei figli di Elisabetta e Filippo a parlare della morte del duca di Edimburgo alla stampa. L’erede al trono ha esaltato il padre per “l’incredibile energia profusa nel sostenere la mamma, e così tanto a lungo“. Nonché per il suo spirito libero e per il desiderio di essere “ricordato come un individuo per suo conto“. Una persona dalla “schiettezza” memorabile. Egli non soffriva “le persone inclini a scegliere con cura le parole“. In sintesi una roccia per la Regina, come ella stessa lo aveva definito in un messaggio pubblicato per le loro nozze d’oro.

A fare eco alle parole di Carlo è stato anche il quartogenito Edoardo, il quale ha sottolineato la capacità del padre di essere consigliere di Elisabetta senza far mai ombra” e con “incredibile tatto e diplomazia“.