Il mezzo a due ruote ha centrato una vettura e le tre minorenni sono state sbalzate a terra

Gravissimo incidente in scooter a Napoli
Gravissimo incidente in scooter a Napoli

In tre sullo scooter, parrebbe anche senza casco, terribile schianto a Napoli e ragazzina in prognosi riservata. I media spiegano che nella notte fra il 27 ed il 28 maggio il mezzo a due ruote ha centrato una vettura e le tre minorenni sono state sbalzate a terra con estrema violenza. Il sinistro si è verificato tra il corso Amedeo di Savoia e le Rampe di San Gennaro dei Poveri, praticamente lungo la strada che immette verso il Rione Sanità. Secondo una prima ricostruzione ad opera delle forze dell’ordine le tre ragazzine erano in sella a uno scooter e procedevano controsenso quando il mezzo ha centrato un’automobile.

In tre sullo scooter, schianto a Napoli

L’urto è stato talmente violento che il mezzo si è spezzato in due. Delle tre giovanissime vittime dell’incidente due sono state trasportate all’ospedale Pellegrini, dove sono state medicate. Purtroppo la terza, non ancora 17enne, ha subito traumi ancor più gravi ed è stata trasferita al Cardarelli dove è stata ricoverata in prognosi riservata. Sul posto sono intervenute le pattuglie dell’Infortunistica Stradale della Polizia Municipale. Lo scooter, un Sym, avrebbe centrato una Renault.

Senza patente, assicurazione e caschi

Da successivi approfondimenti degli operanti è inoltre emerso che la minorenne alla guida era sprovvista di patente, che lo scooter era privo di assicurazione e già sottoposto a sequestro. In più sarebbe dato accertato quello per cui le tre viaggiavano senza caschi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli