Il mezzo era arrivato a Foggia da Salerno.

·1 minuto per la lettura
motorino rubato anni fa
motorino rubato anni fa

Nel corso di un normale controllo stradale a Celenza Valforte, in provincia di Foggia, i carabinieri hanno identificato un motorino Ciao della Piaggio che risultava essere stato rubato molti anni fa, nel lontano 1998, nel Salernitano, in Campania. Inutile specificare che le forze dell’ordine avessero smesso da tempo di cercare il mezzo rubato, così come il legittimo proprietario avesse smesso di credere di rivedere il suo motorino.

Ritrovato motorino rubato 23 anni fa

La speranza, si sà, è l’ultima a morire, ed ecco dunque che 23 anni dopo il mezzo è stato ritrovato a 150 km di distanza dal luogo della sua scomparsa. A bordo del motorino c’era un 50enne sprovvisto di documenti che avrebbe giustificato la cosa sostenendo che il Ciao fosse soltanto una bicicletta. Immediato è scattato il controllo delle forze dell’ordine che, scoperto il mezzo rubato, hanno denunciato l’uomo per ricettazione.

Motorino rubato 23 anni fa viene ritrovato

Il legittimo proprietario del motorino, Antonio Siniscalchi, 45 anni, ricevuta la chiamata dei carabinieri che aspettava da 23 anni si è recato a Foggia per recuperare il mezzo che evidentemente aveva per lui un grande valore affettivo.

Il motorino rubato 23 anni fa

È stato come tornare indietro nel tempo – ha detto Siniscalchi – Il Piaggio funziona perfettamente, l’abbiamo provato, va ancora alla grande. L’ho trovato in ottimo stato. Penso che continuerò ad usarlo, oppure lo regalerò ai miei figli”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli