Il mezzo era fortunatamente vuoto.

·1 minuto per la lettura
Scuolabus in fiamme Treviso
Scuolabus in fiamme Treviso

Primo giorno di scuola decisamente complicato in provincia di Treviso dove uno scuolabus è andato in fiamme, ma per fortuna a bordo non c’era nessuno in quanto il mezzo aveva già completato il proprio giro mattutino con gli studenti.

Scuolabus in fiamme a Treviso

Stando a quanto riferito da Il Gazzettino, lo scuolabus avrebbe preso fuoco questa mattina, 13 settembre, poco dopo le 9 a Cappella Maggiore, in provincia di Treviso. Era parcheggiato a Sarmede, in via dei Sarmati, non molto lontano dall’abitazione dell’autista.

Treviso, uno scuolabus va in fiamme

Immediato è stata la richiesta d’aiuto da parte dell’autista stesso che, resosi conto dell’accaduto, ha contatto i vigili del fuoco. Sul posto sono arrivati i i pompieri di Conegliano e Vittorio Veneto che hanno agevolemente spento il rogo divampanto, probabilemente, per un corto circuito della batteria. Il mezzo, un pulmino mercedes, è parzialmente distrutto e le fiamme sono partite dal vano motore dello stesso per poi esterdersi a buona parte dello scuolabus.

Scuolabus in fiamme a Treviso il primo giorno di scuola

Sarà ora compito dei vigili del fuoco effettuare gli opportuni rilievi e verificare se possano essereci delle responsabilità imputabili al proprietario del mezzo. Quel che è certo è che se il mezzo avesse preso fuoco solo un’ora prima a rischio ci sarebbero stati i molti studenti che giornalmente utilizzano il bus per recarsi a scuola.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli