Il Milan è campione d'Italia. Batte il Sassuolo e conquista lo scudetto numero 19

no credit

AGI - Il Milan domina e segna tre gol a Reggio Emilia nella sfida col Sassuolo che vale lo scudetto. Malgrado ai rossoneri basti pareggiare per vincere il tricolore numero 19 sull'Inter, impegnato in casa con la Sampdoria (0-0 dopo 45'), la squadra di Pioli non vuole correre rischi e fa il tiro al bersaglio con Consigli che fa miracoli a ripetizione. Nulla può il portiere del Sassuolo per evitare di capitolare due volte con Giroud e una con Kessiè.

Nella seconda frazione annullato un gol a Ibrahimovic. Poi, al triplice fischio finale, può partire la festa già iniziata a dieci minuti dalla fine da Stefano Pioli, tecnico rossonero, che ha risposto alla danza rivolta a lui dai tifosi sugli spalti.

In piazza Duomo a Milano è festa. I tifosi milanisti agitano bandiere e scandiscono cori per la conquista del campionato. Gruppi di tifosi stanno festeggiando anche sotto Casa Milan, la sede della società in zona Portello. Per il 'Diavolo' si tratta del primo successo dopo 11 anni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli