Il Milan non molla la presa su Milenkovic: le intenzioni del club rossonero per il difensore della Fiorentina

Stefano Bertocchi
·1 minuto per la lettura

Parleremo del rinnovo: ci proveremo, ma sarà difficile”. Appena qualche settimana fa il dirigente viola Daniele Pradè commentava così il possibile prolungamento di contratto di Nikola Milenkovic. Il futuro del serbo alla Fiorentina è tutt'altro che certo e diversi club restano alla finestra per monitorare la situazione con particolare attenzione.

ACF Fiorentina v UC Sampdoria - Serie A | DeFodi Images/Getty Images
ACF Fiorentina v UC Sampdoria - Serie A | DeFodi Images/Getty Images

Tra questi c'è il Milan, che secondo le notizie raccolte dal Corriere dello Sport non ha mollato la presa sul colosso della Viola. L'ostacolo principale per la trattativa è legata alla valutazione fatta dal presidente del club gigliato, Rocco Commisso, non intenzionato a cedere il giocatore per una cifra inferiore ai 40 milioni di euro, lo stesso importo richiesto quest’estate al Milan.

Maldini e Massara ci proveranno nuovamente comunque, da capire se a gennaio o a giugno. La dirigenza ha alla fine deciso di non acquistare alcun difensore nella sessione estiva, ma la difesa resta comunque un reparto in cui la società rossonera è intenzionata a intervenire nei prossimi mesi. E quello di Milenkovic resta un nome caldo.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A!