Il Milan torna su Ferreira Carrasco, l'affare è possibile a una sola condizione: i dettagli

Niccolò Mariotto

Futuro ancora tutto da scrivere per Yannick Ferreira Carrasco. L'esterno offensivo belga nella scorsa finestra di mercato invernale è passato in prestito all'Atletico Madrid dal Dalian Yifang ma  una volta terminato il prestito  non si sa ancora con certezza che ne sarà di lui. 

Javi Lopez,Yannick Carrasco

Per acquistare il belga l'Atletico Madrid  a gennaio  ha pagato 4 milioni di euro per il prestito e in vista dell'estate  vanta un'opzione per il suo eventuale riscatto per 11 milioni. Al momento però è tutto in bilico a causa del Coronavirus, non si ancora con certezza cosa deciderà di fare il club a fine stagione: il cartellino dell'attaccante potrebbe essere riscattato così come anche no, ad oggi è un 50/50 di difficile interpretazione. 


Di questa situazione instabile potrebbe approfittarne il Milan  che già lo scorso gennaio è stato accostato al giocatore: Carrasco dal canto suo vorrebbe convincere l'Atletico a riscattare il suo cartellino ma se il suo desiderio non dovesse essere esaudito ecco che l'ipotesi di un eventuale trasferimento in  Italia non gli dispiacerebbe affatto. Ogni eventuale trattativa tra i rossoneri e il giocatore, spiega calciomercato.com, è però legata a cosa decideranno di fare i Colchoneros: con il riscatto l'affare diventerebbe utopistico.


​ Segui 90min su Facebook , Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A !