Il Milan vince lo scudetto, polemica Salvini-Sala per il maxi schermo mancato

Milan vince lo scudetto, polemica fra Salvini e Sala per il maxi schermo mancato (Getty Images)
Milan vince lo scudetto, polemica fra Salvini e Sala per il maxi schermo mancato (Getty Images)

La mancata installazione di un maxischermo a Milano per vedere Sassuolo - Milan, partita che ha visto i rossoneri trionfare e vincere lo scudetto, ha scatenato la polemica. Il botta e risposta sui social è stato tra il leader della Lega, Matteo Salvini e il sindaco meneghino Giuseppe Sala.

LEGGI ANCHE: Il Milan è campione d'Italia: ha vinto il 19esimo scudetto

Intervenuto a margine della scuola politica della Lega, Salvini ha detto che il primo cittadino di Milano “non è riuscito ad autorizzare il maxischermo per il Milan per evitare assembramenti. E poi ieri sera c’è stato uno straordinario concerto con decine di migliaia di persone in piazza Duomo. Mettiti d’accordo con te stesso”.

SFOGLIA ANCHE: Milan campione d'Italia: esplode la festa rossonera - FOTO

La replica del sindaco è arrivata via social. “Io ‘non sono riuscito ad autorizzare il maxischermo’ perché nessuno ne ha fatto richiesta. Molto semplice”, ha spiegato Sala sulla pagina Instagram. “Il concerto di ieri sera, invece, è stato autorizzato perché una Radio ha preso formalmente e sostanzialmente l’iniziativa. Altrettanto semplice”, ha rincarato il sindaco.

“In un clima violento, basta vedere le minacce nei miei confronti sui social, questo ‘signore’ getta benzina sul fuoco, dicendo falsità - ha proseguito Sala -. E meno male che questo ‘signore’ ha fatto il Ministro dell’Interno... Evidentemente non ha imparato nulla, nemmeno le regole di base sugli eventi di piazza”. Quindi, ha concluso: “Non penso che il nostro Paese possa essere rappresentato da persone così senza scrupoli. È la mia modesta opinione. Ma penso che molti italiani stiano aprendo gli occhi. Onorevole Salvini, io invece non la esorto a ‘mettersi d’accordo con se stesso’. Sarebbe un esercizio al di là delle sue capacità”.

GUARDA ANCHE: Milan Campione d'Italia, Salvini: "Chi non salta.."

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli