Il misterioso "cimitero dei treni" a Bangkok

·2 minuto per la lettura
cimitero dei treni a Bang Sue (Bangkok - Thailandia)
cimitero dei treni a Bang Sue (Bangkok - Thailandia)

In Thailandia ci si può imbattere in un posto a dir poco misterioso. Un luogo abbandonato del cui passato si conosce quasi niente. Si tratta di un “cimitero dei treni”, ormai in funzione da circa 20 anni.

Thailandia, a Bang Sue il misterioso “cimitero dei treni”

Siamo a Bang Sue, a nordovest di Bangkok. In questo singolare cimitero sono conservati diversi tipi di treno. I modelli lì abbandonati sono a volte riconducibili anche a 50/60 anni fa. Dax Ward, un fotografo rimasto estremamente colpito da questo posto, ha sottolineato nel suo blog un’altra sua particolarità. In esso si possono trovare un gran numero di locomotive. Invece, in luoghi così, solitamente si rinvengono prevalentemente vagoni e treni merci.

La zona del “cimitero dei treni” si è col tempo trasformata in una meta alquanto popolare. Ciò, è avvenuto grazie al suo fascino di luogo abbandonato ma forse anche all’alone di mistero che lo circonda. Poco o nulla, infatti, si sa della sua storia. È accertato che l’area è di proprietà del Thai State Railway, la Ferrovia di Stato della Thailandia. Inoltre, è noto che nella zona adiacente vi siano altre strutture connesse alla ferrovia e l’area per lo scarico merci di Phahonyothin.

Comunque, si hanno molte notizie sul destino che spetterà al “cimitero dei treni“. Infatti, sono stati scritti un gran numero di articoli a proposito. Il Ministro dei Trasporti di Bangkok ha autorizzato la creazione di una stazione ferroviaria nella medesima area. Il progetto era in via di esecuzione già alla fine del 2013. Nel 2018, si era arrivati ad aver pronta metà della struttura. Quest’ultima, inoltre, aveva acquisito il nome di Bang Sue Grand Station. La nuova stazione dovrebbe essere terminata a breve, proprio nel 2021. I lavori per la sua finalizzazione, tuttavia, impediscono ora di visitare il “cimitero dei treni”.

Bang Sue Grand Station è un progetto a dir poco ambizioso. Non vi saranno stazioni di una grandezza simile in tutta la zona sud-est dell’Asia. L’edificio prevederà 26 piattaforme ferroviarie e un memorial dedicato al sovrano Rama V, ora in via di progettazione. Vi saranno quattro piani e un passaggio sopraelevato che porterà direttamente alla stazione dei pullman di Mo Chit.

Foto da https://twitter.com/SEA_Backpacker