Il momento dello scambio di prigionieri fra Russia e Ucraina

Liberati 215 combattenti ucraini, in 55 invece tornano a Mosca