Il Movimento 5 stelle non lascerà il governo

M5s
M5s

Luigi Di Maio ha annunciato in una conferenza stampa che ha detto addio al M5s. Il Movimento ci tiene a precisare che non lascerà il governo. Rocco Casalino è convinto si possa trattare di un effetto boomerang per il partito.

M5s: “Restiamo nel governo”

Il M5S smentisce categoricamente le indiscrezioni circa una sua uscita dal governo” ha dichiarato il Movimento in una nota ufficiale, sottolineando di aver lavorato fino all’ultimo minuto nell’interesse dei cittadini, per ottenere una risoluzione in riferimento alla “necessità di perseguire un’escalation diplomatica, non militare e un più ampio coinvolgimento del Parlamento in ordine agli indirizzi che verranno decisi nei più rilevanti summit internazionali sul conflitto ucraino. Il costante impegno che abbiamo dedicato a elaborare la risoluzione è la smentita più forte alle voci di una nostra uscita dal governo, che in queste ore sta malevolmente circolando“.

Rocco Casalino: “Alla fine l’effetto è boomerang”

Rocco Casalino, capo comunicazione del Movimento 5 Stelle, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Controcorrente, trasmissione in onda su Rete4. “C’è solo una cosa generale che posso dire dal punto di vista proprio di esperto della comunicazione: quando una forza politica viene così avversata da tutti i media, da tutti i partiti in maniera così esagerata e in maniera così falsa, secondo me, alla fine l’effetto è boomerang. Alla fine si trasforma in un vantaggio per quella forza politica perché c’è un attacco, un’aggressione verso il Movimento 5 Stelle che mi sembra un po’ esagerata” ha dichiarato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli