Il Movimento 5 Stelle pensa alla candidatura di Alessandro Orsini

·1 minuto per la lettura
Alessandro Orsini
Alessandro Orsini

Il M5S starebbe pensando di sostenere la cadidatura di Alessandro Orsini per le prossime elezioni: il Foglio Quotidiano ha lanciato l’indiscrezione.

Alessandro Orsini candidato per il M5S

Il Movimento 5 Stelle starebbe pensando a una candidatura di Alessandro Orsini per le prossime elezioni politiche. A lanciare l’indiscrezione è il Foglio Quotidiano in un articolo a firma di Simone Canettieri, che descrive come tra i grillini serpeggi l’idea di prendersi la bandierina del famoso professore della Luiss:

«Sarebbe il nostro nuovo capitan De Falco o Paragone. Personaggi che quando vennero candidati erano popolari e in grado di polarizzare. D’altronde, Casalino ha sempre avuto questo pallino: tv, pop… temi divisivi uguale voti».

Lo scontro tra Orsini e Letta

Il professor Orsini si è reso recentemente protagonista di un dibattito con il segretario del Partito Democratico, Enrico Letta. Tutto è nato da un articolo scritto dal docente della Luiss nel quale avanzava l’ipotesi per cui Letta, Draghi e Gentiloni ambissero a prendere il posto dell’attuale segretario della Nato, Jens Stoltenberg. Voci subito smentite in maniera abbastanza decisa dagli interessati.

Se da una parte il segretario del PD non gode di grandi rapporti con Orsini, dall’altra parti Giuseppe Conte sembra invece gradire l’idea. D’altro canto i grillini difesero il professore all’epoca della polemica sul compenso per la partecipazione a Cartabianca. Anche per questo l’ipotesi della sua candidatura comincia a serpeggiare tra Montecitorio e Palazzo Madama.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli