Il murale di TvBoy su Paolo Borsellino è stato vandalizzato

no credit

AGI- Alla vigilia dell'anniversario dell'omicidio di mafia di Libero Grassi qualcuno ha vandalizzato il murale di TvBoy che ritrae Paolo Borsellino, nel centro storico di Palermo. E' avvenuto nella notte fra sabato e oggi, ma la notizia si è appresa soltanto nelle scorse ore.

;

Il murale si trova fra le vie Alessandro Paternostro e Lungarini: a essere preso di mira il volto del giudice ucciso dalla mafia, sfregiato con un punteruolo. Indaga la polizia e per il fatto ha espresso la propria indignazione il presidente della commissione nazionale Antimafia, Nicola Morra: "Non è una minchiata", ha detto in un post su Facebook.

Il gesto è stato condannato anche dal sindaco di Palermo, Roberto Lagalla: "E' allo stesso tempo un'offesa intollerabile alla memoria di un simbolo della lotta alla mafia e un attacco ai palermitani onesti. Quei palermitani onesti che, assieme all'amministrazione comunale, non faranno mai un passo indietro nella lotta alla criminalita' organizzata".