Il Napoli vince in casa Genoa, decice Petagna

·1 minuto per la lettura

Azzurri avanti al 39' con un mancino di Ruiz, poi pari di Cambiaso e decisivo nel finale un colpo di testa dell'attaccante.

GENOVA (ITALPRESS) - Il Napoli bissa il successo della scorsa settima ottenuto contro il Venezia superando il Genoa al 'Ferraris' per 2-1. In mezzo il momentaneo pari di Cambiaso al primo gol in Serie A. Al 14' prima occasione per i partenopei: Elmas serve in profondità Insigne che calcia, sfera deviata Vanheusden e palo esterno che mette paura a Sirigu. La risposta rossoblù al 22' con un violento destro di Ghiglione, nessun problema per Meret. Alla mezz'ora la squadra di Spalletti ci riprova col suo capitano, ma l'estremo difensore del Genoa è attento e para in tuffo. Il match si sblocca al minuto 39': Fabian Ruiz riceve al limite, supera un avversario e calcia di sinistro dal limite dell'area, Sirigu non può nulla. Nella ripresa padroni di casa subito all'attacco e creano una tripla occasione: in successione Ghiglione due volte e poi Rovella. Nemmeno il tempo di sistemarsi e la squadra di Ballardini va in gol con Pandev, abile a sfruttare un'uscita maldestra di Meret, ma l'arbitro annulla per fallo di Buksa sul portiere azzurro. Era il preludio del gol del pari rossoblù che arriva al 69': cross dalla destra di Ghiglione, dall'altra parte arriva Cambiaso che con un tiro al volo buca il portiere del Napoli. Il gol decisivo della gara arriva, però, all'84': punizione laterale calciata da Mario Rui, si inserisce Petagna che di testa mette in rete. Vince il Napoli: azzurri a punteggio pieno, Genoa a zero punti.

(ITALPRESS).

mra/gm/red

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli