Il nucleare russo arriva in Ungheria. Via libera ai reattori firmati Rosatom

Il governo ungherese ha dato il via libera alla costruzione di due reattori nucleari nella centrale di Paks, a 100 km da Budapest. Stringendo ancora di più il legame con Mosca