Il nuovo colore capelli di Elisabetta Canalis è l'idea più luminosa e sensuale dell'Autunno 2020

Di Redazione Digital
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Claudio Lavenia - Getty Images
Photo credit: Claudio Lavenia - Getty Images

From ELLE

Mentre sul web è diventata virale una gaffe di Canale 5, che sul sito ufficiale del Grande Fratello VIP ha scritto: “Maria Teresa Ruta, Dayane Mello ed Elisabetta Canalis sono le nuove nominate della settimana, chi vuoi salvare?”, confondendo Elisabetta Canalis con Elisabetta Gregoraci, che nella casa più famosa d'Italia c'è davvero, la ex velina di Striscia la notizia prosegue indisturbata la sua vita losangelina tra la cura della piccola Skyler, lo sport e il rapporto quotidiano con i fan su Instagram. È proprio a loro che ha svelato per prima il suo nuovo colore capelli, un aggiornamento della nuance castano dorato a cui ci ha abituato negli ultimi anni impreziosita da luminose ciocche miele. Risultato? Il colore capelli biondi più caldo e sensuale dell'Autunno 2020.

"Il parrucchiere di Elisabetta è stato veramente bravo", commenta l'hairstylist Cristiano Filippini. "La tecnica che vediamo è la perfetta combinazione tra il color contouring e le tradizionali mèches, ci sono infatti degli spunti dell'una e dell'altra. Quando la Canalis porta la riga in mezzo il colore illumina i contorni del viso, quando i capelli sono scombinati il movimento viene esaltato da grosse mèches", prosegue l'esperto. "I colori scelti, una base castana dorata in combinazione con lunghezze biondo miele sono il top con la cromia di Elisabetta". A chi stanno bene i capelli biondi con mèches come quelli di Elisabetta Canalis? "Per chi volesse prendere spunto dal colore di Elisabetta è importante sapere che, specialmente in vista dell'inverno, le stesse tecniche possono essere riprodotte anche con colori meno impegnativi del biondo come per esempio le colorazioni tono su tono (ad esempio tabacco o sabbia su una base castana) che sono meno invasive per la salute dei capelli e richiedono una frequenza dal parrucchiere meno assidua". Meglio di così...

Cristiano Filippini, fondatore di [#1]HAIRLAB, hairstylist dal 1996: "Ho sempre puntato tutto sull'aggiornamento, le nuove tendenze e la consulenza alla cliente finale, basandomi sulla morfologia, l'incarnato e il rispetto del capello e della sua portabilità". Lo trovate anche su Instagram come @cri.filippini.