Il nuovo film di Cristopher Nolan

Tenet di Christopher Nolan: uscita, trama e cast

Dopo diversi rinvii causati dall’emergenza sanitaria, Tenet di Christopher Nolan sbarca in Italia e sarà distribuito dalla Warner Bros. Molti hanno sperato nell’uscita di un film dirompente che potesse salvare il cinema dalla crisi, riportando la gente in sala. E questo film potrebbe essere proprio Tenet, il più atteso dell’anno per la trama intricata e misteriosa.

L’uscita di Tenet

Tenet sarà nelle sale italiane il 26 agosto. Per l’occasione i fan di Nolan saranno felici di sapere che anche Inception, il film precedente del regista, sarà nuovamente riproposto nei cinema italiani a partire dal 17 luglio. Dopo i titoli di coda di Inception verranno anche proiettati diversi filmati esclusivi di Tenet e l’anteprima delle nuove uscite Warner Bros.

La trama del film

Lo scenario è apocalittico. Sul mondo incombe la minaccia di una distruzione totale. Il compito di salvare l’umanità è assegnato a due agenti ben addestrati i quali, per impedire una catastrofe planetaria, dovranno tornare indietro nel tempo, deviandone il corso, in un intricato gioco di spionaggio internazionale e colpi di scena.

Il Cast

Nel cast sono presenti numerosi volti noti del cinema internazionale. Protagonisti della pellicola sono John David Washington, figlio dell’attore Denzel Washington, e Robert Pattinson, attore reso celebre dalla saga di Twilight e futuro interprete dell’uomo pipistrello nel film di prossima uscita The Batman, diretto da Matt Reeves.

Inoltre ci saranno l’attore inglese Kenneth Branagh, regista dell’ultimo film Disney Artemis Fowl e il pluripremiato Michael Caine, che ha più volte collaborato con Nolan. A completare il cast c’è la giovane attrice australiana Elizabeth Debicki, chiamata a cimentarsi in una prova importante per la sua giovane carriera.

Teorie e speculazioni su Tenet

La pellicola sembra avvolta da un impenetrabile alone di mistero che alimenta le ipotesi più suggestive. Di che cosa parlerà la trama? La teoria più fondata è quella che vede Tenet come una sorta di sequel concettuale dell’ormai classico sci-fi Inception.

A confermarlo sarebbe stato il protagonista John David Washington che ha definito Tenet come uno stretto parente di Inception, soprattutto per la tematica trattata: il tempo, la sua distorsione e la simulazione di realtà alternative.

Chissà quale sarà il significato della trama. Non ci resta che attendere il giorno dell’uscita per scoprire la verità sull’ultimo misterioso progetto targato Christopher Nolan.