Il nuovo presidente del Kenya pensa al clima

featured 1648596
featured 1648596

(Adnkronos) – Il neoeletto presidente del Kenya, William Ruto, ha l'ambizioso piano di eliminare gradualmente i combustibili fossili in cambio di energia pulita entro il 2030. "Nel nostro Paese, le donne e gli uomini, i giovani, gli agricoltori, i lavoratori e le comunità locali soffrono le conseguenze dell'emergenza climatica", ha dichiarato il neo presidente. Durante la prossima conferenza delle Nazioni Unite sul clima, che si terrà a Sharm el Sheikh, in Egitto, a novembre, Ruto guiderà i paesi africani nel negoziato sui finanziamenti e le misure per mitigare gli effetti del cambiamento climatico nel Continente.