Il nuovo Suzuki Burgman 400 si rinnova

·2 minuto per la lettura

Creato nel lontano 1998 il nuovo Burgman 400 arriva sul mercato con l'obiettivo preciso di confermarsi come leader del segmento. Sin dalla sua prima apparizione questo modello si è affermato grazie ad un impareggiabile mix di comfort, praticità e dinamismo. Le generazioni che si sono succedute nel tempo, nel 2005 così come nel 2017, hanno ribadito un evidente primato tecnico e prestazionale. Oggi il nuovo Burgman 400, con il Model Year 2022, introduce tante novità che migliorano notevolmente la fruizione cittadina ed extra urbana.

Gli ingegneri di Hamamatsu hanno progettato il Burgman 400 con l’idea di realizzare una coupé a due ruote e la loro missione può ritenersi compiuta. Le sovrastrutture, affinate nei minimi dettagli, appaiono filanti e pronte a garantire un’eccezionale protezione dall’aria e dalle intemperie. Un elemento chiave del look sono i fari full LED. I gruppi ottici danno allo scooter una firma luminosa unica e garantiscono un’eccezionale visibilità in ogni condizione.

Il nuovo Burgman 400 offre una posizione di guida perfetta che garantisce un elevato comfort di marcia e dona una rassicurante sensazione di controllo. La sella è dotata inoltre di un comodo poggiaschiena regolabile con una distanza ideale dalla pedana, le cui ampie svasature rendono più comodo e facile appoggiare bene i piedi a terra. Sotto la sella si trova un ampio vano da ben 42 litri capace di accogliere un casco integrale e uno demi-jet.

Suzuki, forte della sua tradizione sportiva, dichiara che si tratta di uno scooter 100% Made in Japan, dove ogni componente è realizzato con la massima cura e grande qualità. Altra importante novità è la presenza nella dotazione di serie del controllo elettronico della trazione, che impedisce lo slittamento della ruota posteriore in accelerazione e sui fondi a bassa aderenza.

Per il lancio del nuovo Burgman Suzuki propone un proposta finanziaria che prevede un anticipo di 3.780 Euro e prosegue con 36 rate mensili da 99 Euro con inizio dei versamenti dopo sei mesi oppure con il pagamento immediato di 2.800 Euro e 48 rate successive, sempre da 99 Euro con inizio dei pagamenti al settimo mese.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli