Il padre di Elder: "Mio figlio è una brava persona"

webinfo@adnkronos.com

"Una brava persona". Così Ethan Elder, padre di Finnegan Lee Elder, alla Cnn si esprime così su suo figlio, il giovane americano che ha confessato di aver accoltellato il vicebrigadiere Mario Cerciello Rega. Ethan Elder, ai microfoni dell'emittente in un'intervista all'esterno della propria abitazione a San Francisco, ha parlato di "situazione precaria" riferendosi all'indagine in corso a Roma.