Il Palazzo Reale di Venezia torna all'antico splendore

(Adnkronos) - Aprono oggi al pubblico le venti sale private del Palazzo Reale di Venezia, che si affiancano all'usuale percorso del Museo Correr. Splendidamente decorate e arredate, affacciate sugli incantevoli Giardini Reali, furono volute e abitate dagli esponenti di ben tre case regnanti – Bonaparte, Asburgo, Savoia – lungo tutto l’Ottocento e fino al 1920. Dopo quasi un secolo di oblio, in cui sono state utilizzate come uffici e gli arredi sono stati dispersi, si compie così la restituzione al pubblico del dimenticato Palazzo Reale, il complesso più rappresentativo della storia politica e dell'arte a Venezia durante tutto il XIX secolo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli