Il panettone di Carlo Cracco: quanto costa e dove si può acquistare

Il panettone di Carlo Cracco: quanto costa e dove si può acquistare

Il popolare chef televisivo Carlo Cracco per questo Natale ha creato la sua personalissima versione del dolce re del Natale: il panettone. Il dolce creato dallo chef stellato di origine veneta ma da anni a Milano si chiama Panfico e chi vorrà assaggiarlo dovrà essere pronto a sborsare una cifra non indifferente.

Il panettone di Carlo Cracco

Panfico è solo una delle tante creature di Carlo Cracco per questo Natale e si aggiunge al panettone tradizionale (che si chiama Milano), quello all’albicocca e quello al cioccolato. Tutti portano la firma dello chef sulla confezione che può essere in cartone o in latta.

panettone

Panfico

Rispetto ad un panettone tradizionale, Panfico è prodotto con farine integrali che danno una particolare consistenza al dolce. Ad arricchirlo la presenza di fichi sia nell’impasto che tra i canditi in pezzi. Per la lievitazione è stato utilizzato il lievito madre che gli conferisce una maggior leggerezza e digeribilità. Il sapore è completato da uvetta, limoni canditi e baccelli di vaniglia.

Quanto costa e dove si acquista

Lo speciale panettone di Carlo Cracco è in vendita nel suo store online, al ristorante Carlo e Camilla in segheria a Milano o al bistrot del Ristorante Cracco in galleria Vittorio Emanuele. Per coloro che non potranno però recarsi personalmente ad acquistarlo c’è la possibilità di spedizione in tutta Italia. Il prezzo online è di 42 euro per la versione con la scatola in cartone e 47 euro per la scatola in latta. Al prezzo vanno poi aggiunte le spese di spedizioni.