Il Papa evita la poltrona alla cerimonia nei giardini vaticani

Ska

Città del Vaticano, 4 ott. (askanews) - Cerimonia di preghiera, nei giardini vaticani, per consacrare il Sinodo Amazzonico che inizia domenica a San Francesco. Papa Francesco giunge a piedi, ad attenderlo un gruppo di indgeni, che animerà poi le danze e i canti dell'iniziativa intitolata il "Tempo del Creato", giornalisti e cameramen e un gruppo di vescovi e cardinali. Per il Pontefice è pronta una sedia al centro, ma lui non ci pensa neanche ad occuparla e prende posto tra i presuli, tra il cardinale Hummes, relatore generale del sinodo, e l'arcivescovo del Lussemburgo, il gesuita Jean-Claude Holleriche che domani riceverà la berretta cardinalizia. Il quale, immediatamente, twitta la foto: "Francesco ha deciso di non prendere la sua sedia privilegiata oggi: che gioia!".