Il Papa lancerà un messaggio sulle armi nucleari a Nagasaki -2-

Ska

Città del Vaticano, 2 ott. (askanews) - Il giorno dopo, sabato 23 novembre, il Papa parte alla volta del Giappone, dove arriva nel pomeriggio e per prima cosa incontra i vescovi. Il giorno dopo, domenica 24, è dedicato a Nagasaki e Hiroshima, dove il Papa si trasferisce in giornata: Francesco lancia un "messaggio sulle armi nucleari" all'Atomic Bomb Hypocenter Park, poi tributa un omaggio ai santi martiri al monumento dei martiri di Nishizaka Hill, celebra messa allo stadio di baseball di Nagasaki, e poi, a Hiroshima, parteciperà ad un incontro per la pace al memoriale della pace. Il giorno dopo, lunedì 25, a Tokyo, gli incontri ufficiali, con l'imperatore Naruhito, con il primo ministro, con le autorità civili e diplomatiche. La giornata inizia con un incontro con le vittime del triplice disastro a "Bellesalle Hanzomon". Nel pomeriggio, incontro con i giovani nella cattedrale di Santa Maria. Il giorno dopo, ultimo giorno, martedì 26, dopo una messa in privato con i gesuiti nella cappella del Kulturzentrum della Sophia University e incontro privato con il Collegio Massimo nella Sophia University dei gesuiti, e poi la partenza per Roma, dove il Papa arriva alle 17.15.