Il Papa parla di migrazioni con il presidente di Capo Verde

Cro

Città del Vaticano, 16 nov. (askanews) - Stamani, sabato 16 novembre 2019, S.E. il Sig. Jorge Carlos de Almeida Fonseca, Presidente della Repubblica di Cabo Verde, e stato ricevuto in Udienza dal Santo Padre Francesco e, successivamente, si e incontrato con Sua Eminenza il Card. Pietro Parolin, Segretario di Stato, accompagnato dal Rev.mo Mons. Miroslaw Wachowski, Sotto-Segretario per i Rapporti con gli Stati. Nel corso dei colloqui, svoltisi in un clima cordiale, sono state evocate le buone relazioni bilaterali, ulteriormente rafforzate dall�fAccordo tra la Santa Sede e la Repubblica di Cabo Verde, entrato in vigore il 3 aprile 2014. E stata espressa, altresi, soddisfazione per i passi positivi recentemente intrapresi per l'implementazione di parte del medesimo Accordo, auspicandone la completa attuazione nel prossimo futuro. In tale contesto, non si e mancato di fare riferimento all'importanza dell'educazione morale e religiosa nelle scuole pubbliche del Paese volta alla promozione dei valori della famiglia e della societa. Si è accennato, inoltre, al processo di beatificazione dello schiavo Manuel, di origine capoverdiana. Successivamente, si è fatto riferimento ad alcune questioni d'interesse nazionale e regionale, tra le quali il fenomeno migratorio e il mantenimento della pace in Africa occidentale.