Il Papa riceve cardinale Barbarin con gruppo di fedeli francesi

Ska

Città del Vaticano, 13 dic. (askanews) - Il Papa ha ricevuto i membri di associazioni, congregazioni e movimenti dedicati alla misericordia in Francia accompagnati in Vaticano dal cardinale Philippe Barbarin, arcivescovo di Lione in attesa di una sentenza di appello presso il tribunale della sua città dopo una condanna di primo grado per non aver denunciato un prete pedofilo.

"La misericordia è, infatti, l'atto ultimo e supremo con il quale Dio ci viene incontro e che apre il nostro cuore alla speranza di essere amati per sempre, qualunque sia la nostra povertà, qualunque sia il nostro peccato. L'amore di Dio per noi non è una parola astratta", ha detto il Papa ai suoi ospiti. "C'è un solo modo lecito di guardare una persona dall'alto al in basso, uno solo: per aiutarla a sollevarsi. Altrimenti non si può mai guardare una persona dall'alto in basso. Soltanto come fate voi: per aiutarla a sollevarsi".