Il Papa sospende le udienze generali (ma non va in vacanza)

Ska

Citt del Vaticano, 1 lug. (askanews) - Papa Francesco ha sospeso per tutto il mese a partire da oggi, mercoled primo luglio, le udienze generali settimanali.

Le udienze, come consuetudine, riprenderanno il primo mercoled del mese prossimo (5 agosto), mentre nel mese di luglio Francesco non sospende, invece, l'Angelus in piazza San Pietro (domenica 5, 12, 19 e 26 luglio).

Jorge Mario Bergoglio, per, non va in vacanza. Non solo perch, come egli stesso ha spiegato fin dall'inizio del Pontificato, le sue vacanze, da decenni, consistono nel rimanere a casa e concedersi un po' di tempo libero dagli impegni istituzionali per la lettura, la preghiera e l'ascolto della musica. La pandemia da coronavirus, inoltre, ha gi rallentato fortemente le attivit papali sin da marzo e il Pontefice argentino, che ha confessato di sentirsi "ingabbiato" da questa situazione ed ha di fatto annullato ogni viaggio all'estero per il 2020, prevedibilmente utilizzer il mese di luglio per riprendere in mano il lavoro rimasto in sospeso, dalla finalizzazione della costituzione apostolica che riforma l'organigramma vaticano alle nuove nomine, dalla conclusione dell'indagine interna sulla carriera dell'ormai ex cardinale Theodore McCarrick, decaduto dal ruolo per pedofilia, alla possibilit di nuovi documenti magisteriali.