Il Paragon Hotel: splendida residenza abbandonata

paragon hotel

Il Paragon Hotel fu costruito nel 1882 in Italia. Splendido Hotel a cinque stelle, oggi abbandonato, riesce a emanare un fascino ancora unico. Per cento anni l’Hotel è stato il luogo più prestigioso della sua zona. Nel 1925, il complesso fu sottoposto a profondi lavori di restauro, che portarono alla costruzione di 110 stanze, tutte lussuose e ricercate. Le camere al primo piano erano decorate in uno stile elegante: l’Hotel offriva un servizio di alta classe. La ricca borghesia fu per molti anni cliente regolare e prestigiosa dell’Hotel fino alla sua chiusura, nel 2008.

paragon hotel

Il Paragon Hotel è ricordato per la sua enorme sala da ballo bianca con tende bianche appese al soffitto. Le tende sono vicine alla finestra sul tetto in modo che la stanza potesse essere inondata di luce naturale diffusa. Le pareti e il soffitto sono dorati per aggiungere ulteriore lusso all’hotel.

Il Paragon Hotel: residenza abbandonata

In tutto ci sono quattro piani. Il Paragon Hotel era un Hotel termale con palestra e tre sale conferenze. Quando era operativo, le tariffe approssimative per le camere standard erano di 590-740 euro a notte. Le suite di lusso costavano 800-890 euro a notte. Un dettaglio che viene spesso ricordato è il numero di auto costose parcheggiate intorno ad esso, tutte appartenti a personaggi famosi sempre presenti nella lista degli ospiti.

Il Paragon Hotel è stato chiuso nel 2008 a causa della recessione economica che ha colpito gran parte dell’Italia. L’alta società ha smesso di visitare questo luogo e la maggior parte dei prestigiosi Hotel ha dovuto chiudere. Attualmente, la maggior parte dei turisti che vengono qui sono anziani. Uno degli Hotel più belli d’Italia rimane abbandonato, anche se molto ben conservato. Oggi i suoi occupanti sono amanti di luoghi abbandonati, senzatetto e artisti che lasciano i loro segni sui muri.

paragon hotel