Il Parlamento britannico vota la richiesta di rinviare la Brexit

Ska

Roma, 14 mar. (askanews) - Il Parlamento britannico vota sulla possibilità di chiedere all'Unione europea il permesso di rinviare la Brexit oltre la data prefissata del 29 marzo.

Il parlamento ha bocciato ieri sera il "no deal", l'uscita senza accordo dall'Unione europea

Il primo ministro Theresa May, scrive la Bbc, potrebbe fare un terzo tentativo di fare approvare il suo piano.

Secondo il Downing street, se i parlamentari approvassero il piano May prima del vertice Ue del prossimo fine settimana, l'estensione potrebbe essere fino al 30 giugno. Altrimenti sarebbe necessario un lasso di tempo maggiore, il che richiederebbe che il Regno Unito partecipi alle elezioni del Parlamento europeo di maggio.