Il Parlamento di Baghdad è occupato da quattro giorni consecutivi

featured 1634896
featured 1634896

Roma, 2 ago. (askanews) – Continua la protesta dei sostenitori del leader sciita iracheno Moqtada Sadr che hanno occupato il Parlamento di Baghdad nella Green Zone di massima sicurezza: è il quarto giorno consecutivo.

I manifestanti, con cartelli e striscioni pro Sadr, contestano

la candidatura a primo ministro di Mohamed Shia Al-Sudani, sostenuto dal partito sciita rivale dell’ex premier.

Gli iracheni si sono recati alle urne 10 mesi fa ma il risultato ha provocato una situazione di stallo politico che vede opposte le due fazioni chiave della scena politica sciita

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli