Il Parlamento europeo dichiara l'emergenza climatica globale -3-

Orm

Roma, 28 nov. (askanews) -

"Il Parlamento europeo ha appena adottato una posizione ambiziosa in vista della prossima COP25 di Madrid. Data l'emergenza climatica e ambientale, è essenziale ridurre le nostre emissioni di gas a effetto serra del 55% entro il 2030. Si tratta inoltre di un messaggio chiaro e tempestivo alla Commissione, alcune settimane prima della pubblicazione della comunicazione sul Green Deal", ha dichiarato Pascal Canfin (RE, FR), Presidente della commissione parlamentare per l'ambiente, la salute pubblica e la sicurezza alimentare.

La risoluzione sulla dichiarazione di emergenza climatica e ambientale è stata approvata con 429 voti a favore, 225 contrari e 19 astensioni.

La risoluzione sulla COP25 è stata approvata con 430 voti favorevoli, 190 contrari e 34 astensioni.(Segue)